Home Rampazzo (VI)

Veneto

PDF Stampa
Parrocchia "Santa Maria Maddalena" - Ranpazzo (VI)
chiesaSMMrampazzoProbabilmente in epoca scaligera la famiglia Thiene costruì la propria residenza a Rampazzo e furono proprio due Thiene, Battista e Gaetano (fondatore dell'ordine teatino, che diventerà uno dei Santi patroni di Vicenza) a decidere nel 1505 di ricostruirne completamente la parrocchiale. Più volte rimaneggiata, la chiesa vanta a decorazione di un proprio altare l'Apoteosi di san Gaetano Thiene di Giovanbattista Tiepolo (c. 1756), ricca di riferimenti iconografici precisi, come la chiesa di Rampazzo sullo sfondo, ancora in fase di costruzione. La concretezza dei dettagli rappresentati viene usata dal Tiepolo per rendere l'idea di una santità raggiunta con una vita attiva e concretamente attenta alle esigenze dei malati e dei poveri.
l'Apoteosi di san Gaetano Thiene
thiesiG.jpegL'opera rappresenta "l'apoteosi di San Gaetano Thiene", è contemporanea agli affreschi della Valmarana (1757) e venne commissionata dalla famiglia Thiene. La piccola chiesa presente nel dipinto vuole ricordare la costruzione della parrocchiale voluta dallo stesso santo. San Gaetano sta raggiungendo l'Altissimo sollevato da nuvole. Come sottolinea Remo Schiavo, l'artista privilegia i colori "tenui, leggeri, rosati, come negli affreschi di villa Valmarana puntualmente richiamata dalle seriche stoffe e dai morbidi putti".
 
Copyright © 2022 parrocchia mariamaddalena. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.