Home Cappella San F. Neri
PDF Stampa

SAN FILIPPO NERI

Cmappa-San-Filippo-NeriIl moderno altare di marmo disegnato da Giuseppe Deligia, realizzato da Enzo Pinna e consacrato nel 1964, è stato donato dagli insegnanti della scuola elementare della Maddalena. Sotto un timpano di legno dorato sta il quadro a olio di San Filippo Neri, opera attribuita al pittore e architetto sassarese fra’ Antonio Cano, donato, intorno al 1820, dall’avvocato bonifacino Giovanni Brandi, esule alla Maddalena, genero del comandante Agostino Millelire: nella famiglia Millelire il santo era particolarmente venerato. Il quadro, incorniciato direttamente nel muro come altri lavori dello stesso Cano, è stato recentemente ripulito a cura di Lino Sorba, rivelando la luminosità dei colori che erano stati coperti da polvere e fumo. Nella nicchia a destra la statua di San Giovanni Battista il cui culto è ancora vivo alla Maddalena ricordato con il grande fuoco nella notte della vigilia (a fogarina) e la benedizione del mare con la processione del 24 giugno. A sinistra, la statua di Santa Zita, patrona delle domestiche. Altare-San-F-NeriIl culto proviene da Lucca, dove la Santa era vissuta nel XIII secolo come domestica nella casa di un facoltoso signore, dall’età di 12 anni. Del passaggio alla Maddalena di questa devozione, che sembra sconosciuta o poco praticata in Sardegna, non si conoscono tempi e modalità, ma possiamo affermare che fosse particolarmente sentita visto che, fino al secolo scorso, le era dedicata una processione nel mese di aprile: a lei le donne maddalenine, non solo le domestiche, offrivano fiori in ricordo del miracolo compiuto quando, avvolgendo nel suo grembiule pani per i poveri, aveva risposto al suo padrone che la interrogava in merito, che portava fiori e, aprendo il grembiule, solo questi erano apparsi agli occhi meravigliati dell’uomo. Sulla parete destra l’immagine del cuore misericordioso di Gesù, la cui devozione è stata diffusa da Suor Faustina Kovalska.

 
Copyright © 2017 parrocchia mariamaddalena. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.