Home Maria Froncillo
PDF Stampa
Scritto da Administrator   

Maria Froncillo

 

froncilloMN03Poetessa, narratrice, ha esordito a 14 anni con un articolo "La mano di gesso", ispirato alla musica di Chopin. Ha pubblicato a Firenze le silloge "La Torre" ( ed,. La Ginestra), i testi "Gemellitudine" (libro di fotografia d'arte di Francesco Mento), e "Play Back" (con la pittrice Rosanna Marullo per il gruppo "Promozione della Donna", Milano); "Se a parlare di Maria sono le donne"; La cartella d'arte "Angelitudine" col pittore Nunzio Pino, ed. Il Gabbiano -ME.

Sono apparsi suoi numerosi scritti su "La Gazzetta del Sud", "Sud oggi", "Centonove" e "Mezzo cielo".

E' dal 1988 presidente delle Edizioni "Il Gabbiano" che pubblica tre collane di poesie, una di narrativa e una di saggistica. Ha pubblicato molti testi delle donne , fra cui uno di M. Luisa Spaziani e poeti come Luzi, Calabrò, Cresti, Addamo e molte opere prime di giovani poeti.

E' presidente del circolo "L'Unicorno" che ha aperto un dibattito culturale con la città di Messina. E' direttore editoriale di "Brutium" rivista d'arte dell'Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria e della rivista "Terra delle donne", organo d'informazione dell'Alleanza Internazionale Giovanna D'Arco (A.I.G.A.).

Ha pubblicato per Mazzotta Editore "Le carte scadute" ed ha in corso di pubblicazione un volume di racconti intitolato "L'ultimo albero".

Maria Maddalena: una donna

L'intervento è ispirato a tutto un immaginario che si è sviluppato nel tempo, sulla presenza umana di Maria Maddalena nel mondo dei Vangeli. Scrittori, poeti e saggisti hanno scritto di lei, la sua immagine è stata al centro di tutta un'iconografia che nei secoli l'ha messa al centro dell'arte di ispirazione religiosa.

Le ricerche che sono state fatte sulla sua vita, i risultati stessi di questa indagine hanno aperto un acceso dibattito sulla sua presenza, sulla sua identità più segreta, dando luogo a molteplici ipotesi sul suo vissuto reale. Sta di fatto che nell'arte, nella poesia, nella narrativa, la figura di Maddalena ci è arrivata nell'identificazione di una donna che aveva molto peccato ma anche molto amato, fino a redimersi. Ed è di questa donna che si vuole parlare in questa relazione, di questa creatura smarrita che si è voluta seguire nel cammino della sua ricerca di spiritualità. Maddalena rappresenta ancora oggi il coraggio, la capacità di lottare per divenire consapevole dei propri diritti umani.

 

 
Copyright © 2020 parrocchia mariamaddalena. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.