Home
PDF Stampa
Scritto da Administrator   

Marilena Mosco

moscoM03Laureata a Roma con Argan e specializzatasi a Firenze con Mina Gregori, è Direttrice del Museo degli Argenti e del Museo delle Porcellane di Palazzo Pitti . Studiosa dell'arte barocca, dal 1978, anno in cui è entrata a Palazzo Pitti, ha organizzato diverse mostre di carattere interdisciplinario, centrate sulle collezioni museali. Nel 1986 ha ideato , organizzato e diretto la mostra su La Maddalena tra sacro e profano , da Giotto a De Chirico, con 150 opere provenienti dall'Italia e dall'estero,e un catalogo al quale hanno partecipato diversi studiosi dell'argomento. Da allora è fiorita la letteratura sulla Maddalena in Italia e all'estero con una larga messe di studi sull'argomento. Ha anche partecipato ad una mostra in Francia sulla Maddalena a Fontaine de Vaucluse e a un convegno internazionale ad Avignon nel 1988 con un intervento su" L'Amour de la Madeleine chez Rilke et Lawrence". Ha tenuto una conferenza nelle Marche sulla Maddalena nella pittura di Carlo Crivelli in occasione del centenario della morte dell'artista.

"La Mirrofora" 'ovvero la Maddalena e il simbolismo del vaso'
Il Vaso,in varie materie ,dal vetro all'agata, all'alabastro, all'argento e in varie forme,dalla pisside,alla coppa, all'unguentario, accompagna sempre la peccatrice, la Maria sorella di Marta,Maria di Magdala sotto la croce e nel Noli me tangere : nell'immaginario degli artisti di varie scuole e di varie epoche ha assunto il valore di simbolo di fede, di speranza, di luce, di conoscenza. Attraverso una scelta di immagini se ne ricerca il significato.

 
Copyright © 2019 parrocchia mariamaddalena. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.